Enterprise Asset Management, manutenzione TOP e molto altro.

Il software EAM (Enterprise Asset Management) della software house americana Infor, disponibile nella classica versione on premise o in cloud come SAAS (Software As A Service), è secondo noi senza dubbio il miglior software di gestione degli asset aziendali disponibile sul mercato. Premi e pareri di autorevoli analisti e 100.000 Clienti soddisfatti  in tutto il mondo ne sono la migliore testimonianza.  Il sistema è l'ultima evoluzione di un software nato espressamente per la gestione avanzata degli asset aziendali e per la loro manutenzione, un tempo prerogativa solo delle grandi multinazionali, ora disponibile anche in cloud a prezzi accessibilissimi, per una media azienda anche priva di reparto e infrastrutture IT!

Infor EAM



-
Questo aspetto è molto importante, non si tratta di un'estensione di un software nato per fare tutt'altro, come ad esempio la gestione amministrativa o l'archiviazione di elaborati architettonici.
EAM al contrario è concepito per la gestione e manutenzione degli asset, implementa al suo interno alcune funzionalità utili alla gestione amministrativa e si interfaccia facilmente con i tipici software ERP presenti in ogni azienda.

Infor EAM, completo, versatile, altamente personalizzabile

Una caratteristica fondamentale del sistema Infor EAM è la sua completezza, con una ampia gamma di funzioni disponibili già nella configurazione di base, in grado di soddisfare la maggior parte delle esigenze. La facilità di personalizzazione nei minimi dettagli, senza dover modificare il software, e quindi volendo anche da parte del cliente stesso, lo rendono uno strumento continuamente aggiornabile e durevole nel tempo, in grado di seguire l'evoluzione della Vostra Azienda.
Infor Eam Cruscotto

Ogni famiglia di utenti o anche il singolo possono avere un cruscotto personalizzato per avere sotto controllo in un'unica schermata tutti gli inbox e i KPI più importanti e l'avanzato sistema di reportistica consente di estrarre ed inviare anche automaticamente tutti i dati che si desiderano analizzare.

Con i moduli specifici opzionali, ora disponibili anche nelle Cloud Suite, si raggiungono i livelli più alti di specializzazione ed integrazione, come ad esempio la gestione di disegni in formato .dwg e presto anche in BIM (Building Information Modeling) come elementi attivi del sistema, attraverso cui navigare, osservare e interagire, la gestione documentale avanzata, i moduli di calibrazione, solo per fare alcuni esempi.

Infor EAM è opportunamente interfacciabile con gli altri vostri sistemi software

Infor EAM è un sistema concepito per essere "vivo", allineabile con le informazioni già presenti in altri software, infatti  è naturalmente interfacciabile, anche grazie a specifici moduli come Infor ION, con i vostri software gestionali, ERP, gestione HR e molto altro.
Avere un sistema di gestione come Infor EAM significa trasformare il vecchio concetto di "manutenzione come costo", in un vantaggio competitivo!
Qualunque sia il vostro settore produttivo, EAM può aiutarvi a raggiungere molteplici obiettivi semplicemente impensabili con una gestione "tradizionale" con fogli di calcolo, email, telefonate, messaggi, software "fatti in casa" o nati per la gestione amministrativa ed adattati e quant'altro.

Gestione manutenzioni in mobilità con tablet e smartphone e in tempo reale

Con EAM i manutentori operano soprattutto con terminali mobile come tablet o smartphone, attraverso i quali ricevono, aprono, gestiscono e chiudono gli ordini di lavoro, consultano la documentazione tecnica come schemi e manuali, lo storico degli interventi effettuati e così via, essendo in grado così di valutare in modo ottimale ogni situazione e operare in autonomia e in tempi brevi, senza spreco di tempo in telefonate, email e interruzioni. 
Attraverso i tablet i manutentori interagiscono anche inserendo informazioni, dalla semplice spunta delle operazioni o dei controlli svolti, all'inserimento di valori di lettura, note e appunti e anche fotografie.
I responsabili della manutenzione possono smistare facilmente gli ordini di lavoro che a seconda dei piani di manutenzione hanno deciso ad esempio essere prioritari o particolari, e quindi non devono essere assegnati automaticamente ai vari manutentori, oppure possono essere i manutentori stessi a prendere in carico gli interventi. Il tutto consente ovviamente un controllo in tempo reale e a consuntivo dei tempi di lavorazione, fermo, ore lavorate ordinarie e straordinarie, livelli di servizio per i fornitori esterni, costi e molto altro.

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'