Buone pratiche nella produzione di mangimi

consulenza certificato FAMI-QS Milano La Fami-QS, European Code of Good practice for Feed additives and premixtures Operation, è un sistema di gestione della qualità per la produzione di additivi e premiscele per gli alimenti zootecnici.

È un codice europeo di tipo volontario che definisce quali sono le buone pratiche, da mettere in atto dalle aziende che si dedicano alla produzione di mangimi, al fine di garantire che i prodotti rispettino al meglio la sicurezza igenico-sanitaria.
 
I mangimi e i loro ingredienti possono facilmente diventare un veicolo pericoloso di contaminazioni che comportano non solo rischi per la salute degli animali, ma anche attraverso la filiera alimentare, quella dei consumatori finali dei prodotti di macellazione.

Attraverso questo standard si potrà rispondere facilmente alla domanda sempre crescente di una maggiore sicurezza dei prodotti utilizzati per l'alimentazione degli animali, grazie a controlli quali l'uso corretto dei farmaci veterinari, della presenza di sostanze come pesticidi o aflatossine, e l'eventuale presenza di contaminanti di origine microbiologica.
 

Obblighi di legge per l'igiene dei mangimi 

Nel 2007 Fami-QS ha ricevuto dallo Stamding Commiteeon the Food Chain and Animal Health della CE il riconoscimento di standard idoneo per attuare il regolamento CE 183/2005, riguardante l'igiene dei mangimi.

Questo significa che chi decide di ottenere lo standard Fami-QS , adempie altresì in modo completo i requisiti imposti dalla legge.

Inoltre questo schema volontario presuppone i requisiti della norma ISO 9001 e i metodi di autocontrollo igenico-sanitarie dell'HACCP nei processi logistici e produttivi.
 

I principali vantaggi del sistema di gestione della qualità Fami-QS 

  • permette di comunicare maggiore fiducia al cliente dimostrando il proprio impegno e la propria efficienza certificata nel produrre mangimi sicuri;
  • dimostrare la priorità aziendale nei riguardi della sicurezza degli alimenti;
  • approccio proattivo grazie alla sinergia con l'autocontrollo HACCP, creando un collegamento sinergico che unisce la filiera dei mangimi a quella alimentare;
  • miglioria dei rapporti con gli organi di controllo, con i fornitori ed i clienti.
  • possibilità di miglioramento della produzione e dell'efficienza;
  • dimostra la priorità aziendale nei riguardi della sicurezza degli alimenti;
  • offre l'opportunità di ampliare il commercio e il proprio giro d'affari nei paesi ove vige una severa regolamentazione sulla sicurezza dei mangimi.

L'iter di certificazione Fami QS comprende:certificazione fami QS

  1. Valutazione preliminare dell'attuale sistema al fine di stabilire le azioni da intraprendere per adeguarsi alla norma;
  2. Attuazione del piano di implementazione condiviso;
  3. Scelta dell'ente certificatore da parte del cliente, con l'assistenza dei ns. consulenti;
  4. Assistenza e affiancamento sia in fase di audit di certificazione che nelle fasi successive di follow up;
  5. Ottenuta la certificazione seguiranno le attività di mantenimento di validità del certificato, in analogia con altri sistemi qualità, con audit di sorveglianza annuali.

Gmt Consulting potrà assistervi in ogni fase della certificazione Fami-QS, compreso l'affiancamento in fase di audit da parte dell'ente di certificazione.

Richiedeteci un preventivo personalizzato sulla base delle vostre specifiche esigenze aziendali, oppure contattateci per ottenere maggiori informazioni rispetto allo standard Fami-QS.

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Al momento non ci sono operatori disponibili in chat!
Loading...