Formazione obbligatoria per le Guardie Particolari Giurate

corsi GPG Security MilanoI nostri corsi Security sono dedicati alle aziende che hanno necessità di avere personale altamente qualificato, professionale ed addestrato da adibire ad incarichi di Security (es. antitaccheggio negozi, portierato, ecc.) e come Guardie Particolari Giurate, addetti alla vigilanza.
Gli Istituti di Vigilanza privata, ai sensi del D.M. 1 dicembre 2010, n. 269  "devono curare la preparazione teorica e l'addestramento delle dipendenti Guardie Giurate, prima della loro immissione in servizi operativi, organizzando corsi di formazione teorico-pratici della durata di almeno 48 ore". Per questa esigenza formativa specifica GMT Consulting può organizzare corsi presso gli istituti di vigilanza, con programmi conformi a quanto stabilito nel D.M. 269/2010.
 
Fermi restando gli obblighi normativi, i programmi dei vari corsi, i contenuti e la durata sono personalizzati a seconda delle esigenze della società cliente, che possono essere molto diversificate.
Normalmente, per questo genere di corsi utilizziamo tecniche della scuola israeliana e di Krav Maga, le più diffuse in contesti di alto livello, in quanto molto efficaci, e studiate espressamente per ottenere risultati velocemente, su personale anche non particolarmente preparato con molti anni di addestramento alle spalle.
Naturalmente è possibile variare ed integrare con tecniche di altre scuole, su richiesta del clente.
Nei nostri corsi di tiro da difesa, ricreiamo scenari estremamente realistici, utilizzando le armi di ordinanza degli addetti, e anche innovativi bersagli tridimensionali, per la prima volta impiegati nel 2013 nell'addestramento di civili (non governativi/militari), in un nostro corso, nel 2013.

Struttura dei corsi per Addetti Security e Guardie Giurate

Un corso per addetti security o un corso per GPG già in servizio, con formazione, addestramento ed esperienza di base già acquisiti, potrebbe essere strutturato come segue:

  •  Moduli corso base addetti Security - GPG:
  •  modulo corso teorico-giuridico
  •  modulo corso teorico operativo, tecniche di lavoro finalizzate alla prevenzione
  •  modulo pratico autodifesa senza l'uso di armi
  •  modulo pratico di autodifesa con l'uso dell'arma corta, sessioni in bianco e a fuoco
  •  Eventuali moduli specifici aggiuntivi:
  •  corso protezione VIP in team
  •  protezione VIP con incarico di autista
  •  modulo pratico di autodifesa con uso dell'arma lunga, sessioni in bianco e a fuoco
  •  modulo teorico pratico sull'impiego di apparecchiature (es. metal detector, visori notturni, ecc.)
Ovviamente i moduli che prevedono l'uso delle armi richiedono porto d'armi e licenza in corso di validità; ogni modulo può avere durata molto diversa, secondo necessità. 
 
Di seguito riportiamo due esempi, a titolo puramente indicativo:
 

Modulo Corso di tiro da difesa con arma corta

(specialistico per operatori di vigilanza GPG 8h.)

Le lezioni si svolgeranno su un campo di tiro attrezzato per il tiro dinamico, simulando scenari e situazioni operative tipiche.
 
Le tecniche previste sono basate sulla scuola israeliana, adattata al contesto. E' possibile, su richiesta del cliente, ad esempio per continuità didattica con corsi precedenti, utilizzare le tecniche della scuola classica USA.
Previsto l'impiego di 300 cartucce a persona.



  •  Estrazione e caricamento - scaricamento e rinfodero
  •  tecnica IDS a 3 step (presa dalla fondina, alzata, caricamento) ed in movimento unico
  •  caricamento ad una mano
  •  scaricamento con trattenuta del caricatore e del colpo camerato
  •  se fattibile con le fondine in dotazione estrazione e armamento con la mano debole
  •  scaricamento con una mano
  •  Postura e posizioni fondamentali
  •  postura base in piedi
  •  postura in ginocchio
  •  posizioni base di tenuta arma su minaccia oltre gli 8 metri
  •  posizioni base di tenuta arma su minaccia ravvicinata
  •  estrazione, puntamento e tiro rapido in diverse posizioni e situazioni
  •  tiro dinamico a bersagli multipli in situazioni e scenari diversi, con e senza presenza di neutrali
  •  Cambi caricatore
  •  tattico modificato per assimilare un gesto unico con il rinfodero dell'arma
  •  emergenza
  •  con una sola mano
  •  Inceppamento e risoluzioni
  •  Spostamenti
Le applicazioni indicate potranno variare in funzione della preparazione degli operatori o degli impieghi specifici, ad esempio potrà essere abbinato l'impiego della torcia elettrica.

Modulo base corso di tecniche di difesa personale e neutralizzazione senza l’uso delle armi

(Specifico per operatori security e GPG 8h.)

corsi per guardie giurateIl corso sarà svolto in una sala con pavimento normale, con spazio sufficiente per l’esecuzione delle tecniche. Il Modulo è basato sul metodo del Krav Maga israeliano, sistema specificamente studiato per l’istruzione e l’addestramento semplice e rapido di soggetti privi di una specifica preparazione, in ambito militare; naturalmente adattato al contesto civile e al ruolo specifico degli operatori di vigilanza.

  •  Posizioni di base, distanze;
  •  Ripasso e approfondimento posizioni di tiro apprese nel modulo specifico;
  •  Tecniche di difesa della propria arma, in fondina a 360°;
  •  Tecniche di difesa della propria arma, estratta, a 360°;
  •  Difesa arma e operatore da aggressioni posteriori al collo;
  •  Protezione arma in movimento;
  •  protezione arma e movimento in ambiente affollato;
  •  protezione arma e movimento in ambiente oscurato;
  •  Dimostrazioni dei più comuni attacchi a mani nude, con armi bianche e improprie, e cenni sulle possibilità di reazione e neutralizzazione degli ostili; quest’ultimo punto avrà scopi informativi, non essendo possibile lo studio dello stesso per motivi di tempo. Esso sarà implementato in un modulo avanzato successivo.
Consultate la nostra pagina sulla consulenza per la tutela del patrimonio - Security Management