News GMT Consulting

03/10/2019: Seminario "Manutenzioni, Responsabilità e Risk Management"

Disponibili le presentazione dei relatori esposte al convegno per le attività B2C a contatto con il pubblico

  Seminario “Manutenzioni, Responsabilità e Risk Management nelle attività B2C a contatto con il pubblico” di GMT Consulting e Infor con la partecipazione di Certiquality.

Il convegno, tenutosi lo scorso martedì 1 ottobre presso Copernico Milano Centrale, ha trattato i principali rischi e le responsabilità connessi alla manutenzione degli asset aziendali. Esposti altresì strumenti e strategie di gestione ottimizzata per ridurne al minimo i rischi strettamente correlati.

Focus sulle attività B2C a stretto contatto con i privati cittadini, ove conformità e manutenzione hanno un diretto impatto su di essi.

Riportiamo agenda degli interventi svolti:
  1. Benvenuto e introduzione ai temi approfonditi. Dott. Mauro Casarico, GMT Consulting;
  2. La responsabilità civile, penale e amministrativa in caso di carenza nelle manutenzioni, per i manager ai diversi livelli e per le aziende. Avv. Alessandra Cerreta, Studio legale Todarello & Partners;
  3. Strumenti di gestione e prevenzione, le certificazioni volontarie secondo le norme ISO (55001, 45001, 9001), casi di successo. Dott. Stefano Balsotti, Certiquality e Dott. Francesco Coda 2i Rete Gas.
  4. Strumenti di gestione e prevenzione, potenzialità e vantaggi di un software integrato di gestione degli asset di ultima generazione. Dott. Sergio Ferrari, INFOR, e Dott. Paolo Amodeo, INFOR.
  5. Strumenti di gestione e prevenzione, l’efficacia della visualizzazione mediante disegni CAD ed integrando il BIM (Building Information Modeling), casi di successo. Dott. Giuseppe Delmonte, CAD Services.
Per gli interessati, che non hanno potuto partecipare al seminario “Manutenzioni, Responsabilità e Risk Management”, è possibile richiedere l'invio delle presentazioni mediante compilazione del form contatti.
Tutte le news

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'