News GMT Consulting

14/05/2019: Resistenza al fuoco elementi strutturali codice prevenzione incendi

Documento inail per strategie antincendio soluzioni conformi e alternative riduzione rischio incendio


 All’interno del codice di prevenzione incendi Co.P.I., nello specifico si fa riferimento alla sezione SStrategia antincendio’, si prevedono dieci capitoli dedicati alle Misure di riduzione del rischio di incendio.

Nel capitolo S.2 si parla della resistenza al fuoco degli elementi strutturali e si offrono a tal proposito ai progettisti diverse opportunità per la risoluzione dei problemi ingegnieristici strutturali nel caso di incendio.

La pubblicazione INAIL “La resistenza al fuoco degli elementi strutturali” fornisce molteplici casi studio che avanzano l’applicazione delle soluzioni, sia conformi che alternative, contenute nel capito S.2 del Codice prevenzione incendi.
La pubblicazione è data della collaborazione tra Inail, Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, Sapienza Università di Roma e Consiglio Nazionale degli Ingegneri; in ambito progetti previsti nel Piano delle attività di ricerca dell’Inail per il triennio 2016.

La pubblicazione “La resistenza al fuoco degli elementi strutturali” si è resa necessaria per i risultati di non utilizzo, da parte dei professionisti antincendio, del sistema sopra evidenziato, nonostante il forte tasso di interesse; probabilmente a causa della complessità dello strumento normativo o per il conseguente aumento di responsabilità.

Ricordandovi che GMT Consulting svolge consulenza Progetti Prevenzione Incendi DPR 151/11-CPI, servizi tecnici per le pratiche di Prevenzione Incendi; vi rimandiamo alla pubblicazione “La resistenza al fuoco degli elementi strutturali”.


Tutte le news

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'