News GMT Consulting

28/05/2019: Nuovo regolamento 2019/759 deroghe import dall’UE

Misure transitorie igiene alimentare per alimenti contenenti prodotti vegetali e composti


 Nuovo regolamento 2019/759 del 13 maggio 2019, pubblicato in gazzetta Ufficiale Europea il 14 maggio 2019, in materia di igiene per gli alimenti, in vigore dal 17 maggio 2019.

Con il nuovo regolamento si sono stabilite le importazioni di alimenti contenenti prodotti di origine vegetale e prodotti trasformati di origine animale, quali prodotti composti prodotto alimentare destinato al consumo umano contenente sia prodotti trasformati di origine animale sia prodotti di origine vegetale, compresi quei prodotti alimentari per i quali la trasformazione del prodotto primario è parte integrante della produzione del prodotto finale“; e sono state stabilite dalla Commissione dell’Unione Europea misure transitorie per l’applicazione delle prescrizioni in materia di sanità pubblica.

Con il nuovo regolamento 2019/759 si stabiliscono misure per l’applicazione di determinate disposizioni del regolamento 853/2004, norme specifiche in materia di igiene per gli alimenti (che stabilisce determinate condizioni per l’importazione in UE di alimenti contenenti prodotti di origine vegetale e prodotti trasformati di origine animale), per un periodo transitorio stabilito dal 1° gennaio 2021 al 20 aprile 2021.

Si introduce una deroga per gli operatori del settore alimentare per le azioni di import alimenti contenenti prodotti di origine vegetale e prodotti trasformati di origine animale, che siano diversi da quelli di cui all’articolo 3, paragrafi 1 e 3, del regolamento (UE) n. 28/2012; ove per tali soggetti non si applicano le prescrizioni di cui all’art. 6, paragrafo 4, del sopra citato regolamento 853/2004 igiene alimentare.

Le importazioni di queste specifiche tipologie di prodotto risultano conformi alle prescrizioni in materia di sanità pubblica applicabili alle import, vigenti nello Stato membro di importazione.


GMT Consulting
svolge attività di consulenza certificazioni BRC-IFS, standard per la gestione della sicurezza alimenti.

Inoltre offriamo come altri servizi per la sicurezza alimenti, predisposizione per il vs manuale HACCP con consulenza sui sistemi di controllo dell'igiene alimentare, e svolgiamo corsi specifici per la formazione addetti HACCP.


Tutte le news

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'