News GMT Consulting

31/01/2019: Nuova versione Testo Unico D.gls. 81/2008 gennaio 2019

Revisione del T.U. 81-08 con integrazione e modifiche per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro


 Pubblicata dall’INL la nuova versione del Testo Unico D.gls. 81-08, versione gennaio 2019, in materia di salute e sicurezza lavoro.

Tra gli aggiornamenti introdotti dalla nuova versione vi sono:
  • Modifica all’art. 99 dalla Legge 1 dicembre 2018 di conversione, con modificazioni del decreto-legge 4 ottobre 2018 n. 113 per le disposizioni urgenti di sicurezza pubblica, protezione internazionale e immigrazione oltre a (GU n. 281 del 3/12/2018) funzionalità del Ministero dell'interno, organizzazione e funzionamento dell'Agenzia nazionale per l'amministrazione e destinazione dei beni sequestrati e confiscati al crimine organizzato;
  • Aggiunta dell’ interpello n. 6 del 18/07/2018;
  • Aggiunta dell’interpello n. 7 del 21/09/2018;
  • Sostituzione del D.dir. n. 51 del 22 maggio 2018 con il D.dir. n. 89 del 23 novembre c.a. “Ventesimo elenco dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche di cui all’art. 71 comma 11”;
  • Rivalutazione del 10% degli importi dovuti per la violazione delle disposizioni di cui al D.Lgs. n. 81/2008, ai sensi dell’art. 1, comma 445, lettera d), della Legge di bilancio n. 145/2018 e inserimento dell’”Appendice C” contenente tabelle e importi sanzionatari dati dall’art. 1, comma 445, lettera e) della Legge di bilancio 2019 n. 145/2018. Facciamo seguito alla nostra news “Legge di Bilancio 2019 novità sicurezza triennio 2019-2021”;
  • Correzione dell’Interpello n. 26/2014 del 31/12/2014 “Applicazione del decreto interministeriale 18 aprile 2014”, decreto capannoni.

A vostra disposizione il testo revisionato T.U. versione gennaio 2019.

In materia di consulenza 81/08 siamo lieti di fornivi pieno supporto, con il nostro eccellente servizio RSPP in outsourcing, vi rimandiamo alla nostra proposta sulla consulenza 81/08 GMT Consulting


Tutte le news

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'