News GMT Consulting

07/02/2019: Legge bilancio 2019 novità assicurazione per infortunio domestico

Estesa tutela e aumenti beneficiari per assicurazione obbligatoria infortuni casalinghi


 Con la legge di bilancio 2019 sono stati estese le tutele garantite dall’assicurazione infortuni avvenuti in ambito domestico ed è stata ampliata la platea dei beneficiari.

Da ora la copertura assicurativi è applicata fino ai 67 anni di età; estendendo la tutela di due anni rispetto a quanto precedentemente in vigore (18-65)

Novità riguardanti l’abbassamento del grado di invalidità necessario per rendita, il grado è slittato dal 27% al 16%, con l’introduzione di una prestazione pari a 300 euro conferiti in un'unica soluzione nei casi in cui l’inabilità permanente è compresa tra il 6% e il 15%.

Vi sono anche alcuni casi particolari che riguardano l’assegnazione di un’importo per assistenza personale continuativa.
Il riconoscimento per l’assegno mensile per assistenza personale continuativa è un’ulteriore novità data ai titolari di rendita per infortunio casalingo, per le condizioni elencate in tabella all’Allegato n. 3 del Testo unico (dpr 1124/1965), che necessitano di una quotidiana assistenza.

In relazione all’importo annuale da corrispondere per l'assicurazione, la legge di bilancio 2019 indica la cifra di 24 euro.
Rimangono invece invariate le modalità per l’esonero dal pagamento del premio previsto per i redditi minimi.

Facciamo riferimento al documento Inail dal titolo “assicurazione obbligatoria contro gli infortuni domestici” , ove sono presenti tutte le precisazioni riguardo l'assicurazione da infortunio avvenuto presso il domicilio.

GMT Consulting si occupa di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, visitate la ns sezione dedicata Q.S.A.


Tutte le news

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'