06/01/2021:

Italia spostamenti consentiti e vietati fino al 15 gennaio 2021

Decreto-legge 5 gennaio gestione emergenza covid zona rossa, arancione, gialla ed aree regionali

decreto-legge covid zone gennaio 2021

 Approvato il decreto-legge su “ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”, in vigore dal 6 gennaio 2021.

Nuove indicazioni in materia di spostamenti nel territorio italiano, tra il 7 gennaio ed il 15 gennaio.

7 e 8 Gennaio 2021 zona gialla

Zona giallagiovedì 7 e venerdì 8 gennaio 2021 con divieto di spostarsi tra regioni o province autonome diverse dalla propria, salvo comprovate esigenze lavorative, necessità o motivi di salute. 
Sempre consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione; vengono esclusi gli spostamenti verso le seconde case ubicate in altra regione o provincia autonoma.

9 e 10 Gennaio 2021 zona arancione

Zona arancione” nel weekend del 9 e 10 gennaio 2021, le misure previste si riferiscono all’art. 2 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 3 dicembre 2020.
Sono comunque consentiti gli spostamenti dai Comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti entro 30km, esclusioni i capoluoghi di provincia.

Dall'11 al 15 Gennaio 2021 aree di rischio regionali

Da lunedì 11 a venerdì 15 gennaio tornano i riferimenti di classificazione delle zone su aree di rischio a base regionale.
Permangono comunque vietati gli spostamenti tra regioni o province autonome diverse dalla propria, ad eccezione di comprovate esigenze lavorative, necessità o motivi di salute.

Fino al 15 gennaio 2021 nei territori “zona rossa” è comunque possibile spostarsi per una sola volta al giorno, in un massimo di due persone (oltre a figli minori di 14 anni o persone disabili non autosufficienti), verso un’abitazione privata del proprio comune.

Per tutto il periodo compreso tra il 7 ed il 15 gennaio 2021 permane l’applicazione delle altre misure previste dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 3 dicembre 2020 e successive ordinanze.

Decreto-legge 5 gennaio 2021 ulteriori disposizioni Covid

Oltre alle indicazioni sugli spostamenti il decreto-legge rivede i criteri per l’individuazione degli scenari di rischio delle misure per le zone “arancioni” e “rosse”; l’organizzazione dell’attività didattica nelle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado ed indicazioni sulle specifiche per l’attuazione del piano di somministrazione del vaccino COVID-19 (art. 1, comma 457, legge 30 dicembre 2020 n. 178).

Si rimanda alle Faq del Governo sugli spostamenti consentiti e vietati fino al 15 gennaio 2021.

Decreto-legge 5 Gennaio 2021 Covid


Decreto-legge 5 Gennaio 2021 n.1 Covid


Tutte le news

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Vedi i nostri corsi online in SCONTOCorsi on line promozione

Corsi online formazione elearning sicurezza nei luoghi di lavoro 81-08 cantieri Cantieri Corsi ONLINE  Corsi online formazione elearning sicurezza 81-08 datore di lavoro rspp Datore di lavoro RSPP Corsi ONLINE   Corsi online formazione elearning sicurezza 81-08 dirigenti Dirigenti Corsi ONLINE   Corsi online formazione elearning sicurezza 81-08 sul lavoro formatori docenti Docenti formatori Corsi ONLINE   Corsi online formazione elearning sicurezza 81-08 lavoratori dipendenti Lavoratori Corsi ONLINE  Corsi online formazione elearning sicurezza 81-08  preposti Preposti Corsi ONLINE  Corsi online formazione elearning sicurezza 81-08 rischio elettrico Rischio elettrico Corsi ONLINE   Corsi online formazione elearning sicurezza 81-08  rspp aspp RSPP ASPP Corsi ONLINE