Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Corso Formazione PREPOSTI Sicurezza Milano (8 ore) D.Lgs. 81-08 Acc. S.R. 21-12-2011 Milano Centro

Corso di formazione

Formazione aggiuntiva obbligatoria per il preposto, valida per tutte le aziende di tutti i settori ATECO

190,00 €
Categoria: SICUREZZA » SICUREZZA - D.Lgs. 81-08
Codice: 81P08
Data Inizio: 16/05/2019
Data Fine: 16/05/2019
Sede:: Milano
Zona: Milano Centro Città

Descrizione del Corso:

Corso obbligatorio sicurezza sul lavoro per i PREPOSTI  (D.lgs. 81/08, Acc. S./R. 21/12/11).

L'Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011, attuativo del D.lgs. 81/08, all'Art. 37 prevede per i Preposti un corso di formazione aggiuntiva specifica in ragione del loro particolare ruolo, della durata di n. 8 ore complessive. I Preposti devono frequentare obbligatoriamente anche il corso destinato ai lavoratori, così come stabilito dalla normativa citata.
 
La qualifica di "Preposto" ai fini della sicurezza sul lavoro non è subordinata ad una specifica "nomina" o "delega", essa è correlata al proprio ruolo di supervisione su altri lavoratori effettivamente svolto in azienda; I Preposti ai fini della sicurezza sono individuati direttamente dalla Legge, e in particolare dal D.lgs. 81/08, Art. 1, comma 2, lett. "E": "persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa"
 
Il corso, si svolgerà in una giornata, con orario dalle 9 alle 18 comprensivo di una pausa pranzo dalle h. 13 alle ore 14.
 
Le lezioni si svolgeranno con modalità frontale in aula; sono previste interazioni scambi a discrezione del docente, per un maggiore coinvolgimento dei discenti finalizzato ad una migliore efficacia del corso, nonché per l'effettuazione della  verifica finale di apprendimento.
La metodologia di insegnamento/apprendimento privilegia, infatti, un approccio interattivo che comporta la  centralità del lavoratore nel percorso di apprendimento. 
 
Il corso si terrà in lingua italiana, è obbligo del Datore di Lavoro accertarsi che i lavoratori iscritti abbiano una sufficiente padronanza della nostra lingua, che li renda in grado di seguire le lezioni e interagire.
 
Il programma è quello conforme alla normativa citata, ed è scaricabile in formato PDF (vedi Scheda Corso).

Il docente, in possesso dei requisiti previsti dall'art. 1 dell'Acc. S./R. del 21/12/2011, accerterà l'efficacia della formazione attraverso la verifica della piena e corretta comprensione degli argomenti esposti durante le lezioni, a mezzo di esercitazioni teoriche e pratiche e relative discussioni, lavori di gruppo, simulazioni e situazioni di contesto nell'ambiente di lavoro.

Commenti alla pagina


Nessun commento è ancora presente.
Nickname:
E-Mail (solo per ricevere le risposte)
Inserisci il tuo commento: